Bosch-Daimler, dal 2020 taxi senza conducente a guida completamente autonoma in città

STOCCARDA - Bosch e Daimler hanno definito e reso noto un progetto di collaborazione relativo ad un sistema di guida completamente autonomo in grado di consentire la circolazione di veicoli senza conducente entro l'inizio del prossimo decennio. Gli obiettivi del programma includono lo sviluppo e il lancio di un sistema pronto per essere utilizzato sui taxi con pilota automatico e in grado di funzionare nel traffico urbano.

La partnership tra le due aziende punta a rendere possibile la realizzazione e l'applicazione di un sistema di guida totalmente autonomo (SAE-Level 4) con circolazione di veicoli anche senza conducente a bordo (SAE-Level 5) in ambito urbano dopo il 2020. Bosch e Daimler lavoreranno congiuntamente su software e algoritmi atti al raggiungimento della guida completamente autonoma utilizzando la competenza di Daimler unita alla globale conoscenza di hardware e sistemi di Bosch, fornitore leader mondiale nel settore automotive.

Nel promuovere questo sistema totalmente autonomo per veicoli senza conducente in ambito urbano, Bosch e Daimler intendono migliorare i flussi del traffico in città, implementare la sicurezza stradale e fornire un importante contributo per la mobilità del futuro. Tra l'altro, questa nuova tecnologia migliorerà attrattività e fruibilità del car sharing permettendo di ottimizzare l'impiego del tempo speso in auto e aprendo nuove prospettive di mobilità individuale anche per coloro che non hanno la patente. All'interno di una determinata area urbana, si potrà agevolmente utilizzare lo smartphone per prenotare un'auto condivisa o un taxi urbano autonomo che giungerà nel punto desiderato e sarà in grado di trasportare i clienti alla loro destinazione.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Mercoledì 5 Aprile 2017, 16:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ferrari Day, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia va in scena la passione per il Cavallino
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 CORRIERE ADRIATICO - C.F. e P.I. 00246630420