Test auto al passo coi tempi, ecco i manichini “obesi” e “anziani” per essere ancora più reali

ROMA - Anche i crash test dummies, i manichini usati per provare la sicurezza dei veicoli, si adeguano ai tempi. Due nuovi modelli, uno “obeso” e l’altro che simula una signora di 70 anni, sono stati appena presentati, riporta il sito della Cnn, dall’International Center for Automotive Medicine (ICAM) dell’università del Michigan. Uno dei manichini pesa 123 chili, molto di più di quelli usati normalmente, e anche l’altro è leggermente sovrappeso oltre ad avere il torso disegnato sul modello do una signora anziana e non il tipico fisico “palestrato”.

La necessità di sviluppare i nuovi prototipi, spiegano gli ideatori, è stata dimostrata da diversi studi che hanno mostrato che le ferite da incidenti variano a seconda della conformazione del corpo. Gli obesi, ad esempio, tendono a scivolare sotto le cinture di sicurezza in caso di urti frontali. Per capire come modellare i manichini sono stati usati oltre 6mila scannerizzazioni di corpi presenti in un database nazionale. «Le dimensioni del corpo sono fondamentali per capire quanto gravi saranno le conseguenze di un incidente - spiega Stewart Wang, uno degli ideatori -, e la normalità oggi è di trovare una persona obesa».
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Martedì 14 Febbraio 2017, 17:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ferrari Day, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia va in scena la passione per il Cavallino
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 CORRIERE ADRIATICO - C.F. e P.I. 00246630420