Renault-Chicco svelano “The Dream Cradle”, la culla hi-tech che "mima" i viaggi in auto

ROMA - Nasce da una reale esigenza di molti genitori, il “Dream Cradle”, un prototipo di “culla 2.0” ideato da Renault e Chicco concepito per riprodurre il cullare tipico di un viaggio in auto, anche a casa propria. Molti genitori infatti sanno che un giro in auto può essere una soluzione per far rilassare il proprio bebè così che possa prendere sonno. Se non fosse che - spesso - una volta tornati sotto casa e spenta l’ auto capiti spesso che il bimbo si svegli e si debba ripartire. Da questa esperienza nasce, così, «The Dream Cradle»: una base-prototipo - che sarà messa a punto nel corso dei prossimi mesi - su cui posizionare la navicella del passeggino che, con i suoi movimenti, simula il cullare dell’ auto consentendo ai genitori di addormentare il bambino a casa, senza dover necessariamente salire in macchina.

Il movimento della base è attivabile attraverso una app scaricabile sul proprio dispositivo mobile, e regolabile per intensità, direzione e pendenza. Un progetto che per Renault si inquadra nella filosofia “Easy Life”, con cui il gruppo punta a facilitare la vita dei clienti grazie a prodotti, connettività e funzionalità che rispondono alle loro molteplici esigenze quotidiane. La partnership con Chicco è stata presentata oggi a Roma, presso lo Stadio Olimpico, alla vigilia dell’ultimo incontro domestico della Nazionale Italiana di Rugby, di cui Renault Italia è sponsor ufficiale, nel torneo delle Sei Nazioni. Infatti, testimonial della partnership è George Biagi, seconda linea della Nazionale italiana Rugby nonché neo papà.
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Venerdì 10 Marzo 2017, 15:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ferrari Day, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia va in scena la passione per il Cavallino
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 CORRIERE ADRIATICO - C.F. e P.I. 00246630420