Targa Florio, auto esce di strada: morti il pilota e commissario di gara

Tragedia alla Targa Florio. Due persone sono morte in seguito a un incidente: un'auto uscita di strada durante la prova speciale a Piano Battaglia ha travolto un commissario di gara, Giuseppe Laganà, immediatamente deceduto. Morto anche il pilota al volante della quattroruote. La gara è stata immediatamente sospesa.

L'auto coinvolta è la Bmw Mini Cooper della coppia formata da Mauro Amendolia e dalla figlia Giulia. L'uomo, di 53 anni, ha perso la vita, mentre la figlia 27enne è stata ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Madonna dall'Alto di Petralia Sottana (Palermo).

L'incidente si è verificato intorno alle 12.30 a Isnello al km 10+500 in località Piano Torre. Dopo l'incidente, avvenuto sui tornanti di Piano Battaglia, è stata annullata la prova speciale Geraci-Castelbuono. Sembra che l'asfalto fosse cosparso di nevischio e la Bmw del team sia uscita fuori strada.
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Venerdì 21 Aprile 2017, 13:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Comunque vada sarà un successo. Due vittorie in tre gare e un ottimo secondo posto. Vettel guida dall’inizio il Mondiale Piloti ed ora la Ferrari è in testa anche in quello...
Offensiva Suv di Citroën, ecco il nuovo C5 Aircross
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RIVOLUZIONE
Le retromarce, l'inversione di marcia, i posteggi e le uscite dalle aree di parcheggio, ma...
OCCHIO ALLA BICI
Ciclisti in strada
ROMA - Novità sostanziose in vista per gli amanti delle due ruote senza motore e...
AVVIO INASPETTATO
Thierry Neuville (Hyundai) ha vinto il tour de Corse
AJACCIO – Difficile immaginare un avvio più intrigante: con il successo di Thierry...
WTCC
Tiago Monteiro
MARRAKECH – Il fine settimana inaugurale (dopo le prove generali di Monza) del FIA World...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 CORRIERE ADRIATICO - C.F. e P.I. 00246630420