La Kawasaki Ninja ZX-10RR my 2018

Kawasaki Ninja ZX-10RR 2018, leggero restyling per la regina della Superbike

di Francesco Irace
  • condividi l'articolo

ROMA - Piccolissime modifiche, solo estetiche. Si aggiorna così, senza stravolgimenti, la Kawasaki Ninja ZX-10RR, supersportiva del marchio giapponese fresca vincitrice del titolo mondiale in Superbike con Jonathan Rea (il campione britannico ha vinto il suo terzo titolo consecutivo). D’altronde se è vero che “squadra che vince, non si cambia”, non ci si poteva aspettare grossi cambiamenti per il 2018. La Ninja mantiene, dunque, invariate tutte le caratteristiche che l’hanno resa una moto estremamente performante, a partire dal motore quattro cilindri in linea da 998cc capace di sviluppare una potenza di 200 cv a 13.000 giri/min e 113,5 Nm a 11.500 giri/min.

Le novità riguardano solo le tinte di alcuni elementi della forcella Showa plurilegolabile con steli da 43 mm: i serbatoi passano dal colore rosso al color argento, mentre i tappi sono ora nella classica tinta verde Kawasaki. Confermati, dunque, i cerchi Marchesini a sette razze in alluminio con Pneumatici Pirelli Diablo Supercorsa SP, le pinze Brembo M50 all'anteriore e il cambio elettronico (anche in scalata). Il prezzo della nuova Kawasaki Ninja ZX-10RR, come riportato sul sito ufficiale del marchio di Akashi, è di 20.890 euro.

  • condividi l'articolo
Mercoledì 11 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12-10-2017 11:50 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti