Bentley Flying Spur W12 S, un salotto volante da 325 km/h e 0-100 km/h in 4,2”

CREWE - Imponente salotto di lusso da 325 km/h, la Bentley Flying Spur W12 S è la berlina a quattro porte più veloce mai prodotta dalla Casa di Crewe. Ben 2,4 tonnellate di peso, 5,3 metri di lunghezza, grazie a un 12 cilindri sovralimentato di 6,0 litri da 635 cv (10 cv in più del modello W12) per 820 Nm di coppia (+20 Nm), la S riesce a raggiungere i 325 km/h (+5 km/h), con accelerazioni da supercar sportiva: copre lo 0-100 km/h in soli 4,5 secondi, un decimo in meno del modello ''standard''.

Riconoscibile per i dettagli sportivi scuri della carrozzeria, gli enormi cerchi in lega a sette razze da 21'' e per lo specifico diffusore sportivo, oltre che per la griglia del radiatore nera come diversi altri dettagli della carrozzeria, la potente ammiraglia britannica dispone di sospensioni e controlli dinamici che sono stati adeguati alle incrementate perfomance. Nella lista accessori prevede i dischi dei freni carboceramici con pinze rosse o nere.

In commercio a partire dalla fine dell'anno, questa variante della berlina con la B alata all'interno si distingue per i dettagli scuri, i ricami W12 S sui poggiatesta dei sedili, un nuovo volante a tre razze e inedite finiture per i paddles del cambio, oltre agli opzionali inserti in fibra di carbonio.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Giovedì 8 Settembre 2016, 19:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
70 anni Ferrari nella Cavalcade classiche 2017
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 CORRIERE ADRIATICO - C.F. e P.I. 00246630420